de fr it
Menu

Euphrasia (erba degli occhi)

L’Euphrasia Officinalis – chiamata anche erba degli occhi – è una pianta con un effetto particolare: ha principalmente un effetto lenitivo, antibatterico e antinfiammatorio sugli occhi. Per questo l’erba degli occhi viene usata già a partire dal Medioevo per il trattamento di disturbi agli occhi.

Da dove viene l’erba degli occhi

L’Euphrasia officinalis cresce su campi erbosi e praterie calcaree in praticamente tutti i Paesi d’Europa, così come in Turchia e Georgia. I suoi fiori sono bianchi e sui petali inferiori presentano una caratteristica macchia gialla. La pianta, che è di 5-25 cm, cresce come emiparassita annuale, ovvero preleva acqua e sostanze nutritive dalle piante vicine. L’erba degli occhi sfrutta quindi la forza vitale di altre piante per crescere. L’erba degli occhi fiorisce da luglio a settembre.

Il nome comune dell’Euphrasia (erba degli occhi)

Il nome latino della medicina, «Euphrasia officinalis», è meglio noto con il nome popolare di «erba degli occhi». Il nome comune «Euphrasia» viene dal greco Euphrasia (benessere, umore allegro). Non è molto chiaro se con questo si intendeva fare riferimento al benessere derivato dall’azione della pianta oppure dalla bellezza di questo fiore di campo. Nel linguaggio comune la pianta, che è un emiparassita, viene anche chiamata ocularia, luminella e oftalmica. Il termine francese per l’erba degli occhi è «casse lunette», che rimanda all’utilizzo delle gocce a base di erba degli occhi in caso di disturbi agli occhi.

Impiego della pianta

Da secoli l’Euphrasia viene impiegata in medicina e omeopatia: è dimostrato che la pianta è utilizzata come rimedio per gli occhi già dal XIII secolo. A tal proposito vengono utilizzati sia i gambi che le foglie e i fiori della pianta: tutto viene triturato e trasformato in una tintura, la quale contiene, tra gli altri, il principio attivo aucubina, cui vengono attribuite proprietà antinfiammatorie.

L’Euphrasia aiuta in caso di questi sintomi

Gocce per occhi a base di erba degli occhi

Se manifestate i sintomi sopra elencati, allora possono aiutarvi delle gocce a base di erba degli occhi. Queste gocce sono prodotte dall’eufrasia e donano sollievo per diversi disturbi degli occhi. Le gocce a base di erba degli occhi hanno caratteristiche antinfiammatorie, umettanti e antibatteriche. Le gocce a base di erba degli occhi vengono instillate normalmente 2-3 volte al giorno nella sacca palpebrale dell’occhio.

Raramente sono state segnalate leggere irritazioni dopo l’instillazione e reazioni di ipersensibilità in relazione all’uso di gocce a base di erba degli occhi.

Qui trovate le gocce a base di erba degli occhi di Similasan:


Similasan Reazioni allergiche degli occhi

Similasan Occhi infiammati

Similasan Occhi secchi